INFORMAZIONI MAGAZINE

ISCRIVITI
ALLA NOSTRA
NEWSLETTER

E ricevi in omaggio il nostro magazine sfogliabile

 

Green House: i migliori architetti del mondo insieme per un futuro più sostenibile

Green House

I migliori architetti del mondo insieme per un futuro più sostenibile

Le progettazioni verdi, Green House, che cambieranno il nostro futuro

Green house e case eco-sostenibili: una casa degna di questa etichetta è un’abitazione a impatto ambientale molto vicino allo zero. Ciò vuol dire che non spreca risorse e spesso consuma energia rinnovabile proveniente da sistemi quali i pannelli solari. L’obiettivo massimo della green house è l’indipendenza energetica: ovvero l’auto-produzione di elettricità e di risorse idriche (quando possibile). 

Tecla, la casa italiana stampata in 3D 

Sembra una casa degli Hobbit, tondeggiante e integrata nel paesaggio, ma in realtà Tecla è tecnologica e design. Quest’abitazione marrone dalle forme sinuose e dal fascino innegabile è stata stampata in 3D da Wasp, azienda di Massa Lombarda, in provincia di Ravenna, che da anni applica questa nuova tecnologia all’architettura. I vantaggi sono parecchi e il primo è l’impatto ambientale praticamente nullo.

Green House: i migliori architetti del mondo insieme per un futuro più sostenibile

Garden House, Melbourne

Garden House produce 100kwh al giorno e ha una batteria Tesla da 26kwh: un’oasi high-tech e ad alte prestazioni nel centro città. Garden House illustra il futuro dell’energia sostenibile: case elettrificate, alimentate dal sole, che alimentano la nostra rete energetica condivisa.

E’ totalmente autosufficiente e a impatto zero come emissioni di CO2, ma è anche a impatto negativo. Ricarica anche l’auto e immette nella rete l’energia che non usa. Circondata da un giardino rigoglioso irrigato da acqua piovana, la casa è realizzata con mattoni riciclati e cemento a bassa emissione, completamente automatizzata e coibentata in modo da mantenere naturalmente una variazione di calore di 10-15 gradi verso l’esterno, non usa combustibili fossili o gas ed è a tutti gli effetti una centrale elettrica di energia sostenibile.

Green House I migliori architetti del mondo insieme per un futuro più sostenibile

Park Royal on Pickering, Singapore

Questo Hotel è un luogo elegante, con quattro piani dotati di balconi coperti da una vegetazione lussureggiante e dispone di oltre 15.000 metri quadrati di lussureggianti giardini, cascate e terrazze. La caratteristica distintiva di Parkroyal on Pickering è il suo design innovativo con la lobby delimitata da specchi d’acqua, che riflettono, creando un’oasi naturale nel mezzo del paesaggio urbano di Singapore.

Realizzato da Woha, uno studio di progettazione multidisciplinare di fama internazionale, l’hotel cerca soluzioni innovative per la salvaguardia dell’ambiente, l’urbanizzazione e la crescita della popolazione. Una struttura ricca di elementi eco-compatibili, dai sistemi a energia solare all’utilizzo di sistemi per la raccolta della pioggia per risparmiare acqua. L’energia risparmiata da questi elementi può alimentare 680 famiglie per un anno.

Green House I migliori architetti del mondo insieme per un futuro più sostenibile

Second Home, Los Angeles

E’ il posto più strano dove lavorare a Los Angeles. Un giardino di 4 acri ora popolato da 6500 piante autoctone californiane in cui sono immersi uffici e spazi di co-working. Il progetto di Second Home ispirato al design biofilico per ripristinare la connessione tra uomo e natura, nasce come soluzione per l’ufficio “post pandemico”, con filtri antibatterici per l’aria all’interno e grandi spazi all’aperto. L’ombra delle piante permette di avere all’interno degli uffici una temperatura perfetta per lavorare e concentrarsi.

Green House I migliori architetti del mondo insieme per un futuro più sostenibile

No Footprint House, Costa Rica

La No Footprint House (NFH) si trova a Ojochal , un piccolo villaggio ai margini delle vaste foreste pluviali tropicali lungo la costa del Pacifico meridionale del Costa Rica. Situato in un clima tropicale umido, il design dell’edificio risponde all’habitat circostante grazie al controllo climatico passivo attraverso la ventilazione naturale e la schermatura solare.

È il prototipo realizzato dallo studio di architettura A01 per una serie di case prefabbricate del futuro a zero emissioni. Un’abitazione unifamiliare, tanto elegante quanto essenziale e funzionale.

Green House I migliori architetti del mondo insieme per un futuro più sostenibile

 

Post Tags
Share Post
Written by