Benetti B Yond Yacht: la nuova generazione di Expedition

Benetti B Yond Yacht

La nuova generazione di Expedition

Il massimo dello spazio per assicurare comode e lunghe navigazioni

Benetti, primo fra i grandi player del settore, presenta Benetti B Yond Yacht: la nuova generazione di Expedition progettata seguendo la tradizione e i desideri degli armatori.

Benetti B Yond Yacht, il cui nome nasce dal fascino e dalla portata innovativa di uno yacht che rifugge le categorie d’uso comune, è progettato all’insegna di una concreta razionalizzazione dei volumi e degli ambienti di bordo, della praticità e della privacy in tutti e 4 i ponti dell’imbarcazione.

Benetti B Yond Yacht La nuova generazione di Expedition

Ad armatore, ospiti, equipaggio e servizi di bordo è dedicato il massimo dello spazio per assicurare comode e lunghe navigazioni con ridotto impatto ambientale grazie all’architettura propulsiva E-Mode sviluppata da Siemens per il cantiere.

Oltre alle 4 cabine con 6 posti letto, tutte dotate di bagno privato, a centro nave si trovano una suite per il comandante, una grande cucina di bordo, una lavanderia e una cold room. Il ponte ha un doppio accesso: può essere raggiunto sia dal garage sia dalle scale di servizio che collegano tutti i ponti e consentono all’equipaggio, attraverso percorsi separati, di muoversi liberamente senza interferire con la vita di bordo.

Benetti B Yond Yacht La nuova generazione di Expedition

Dal foyer centrale si raggiunge la zona giorno, mentre una seconda scala porta ad un ambiente jolly che può essere attrezzato come palestra o sesta cabina per gli ospiti. All’estrema poppa, una scala centrale porta alla beach area con sauna e toy room per lo stivaggio di attrezzatura.

Benetti B Yond Yacht La nuova generazione di Expedition

Il sistema di propulsione ibrida SISHIP EcoProp di Siemens, offre la libertà di operare in 4 modalità. Enhanced Comfort, ideale per la crociera notturna e in costa; Eco Cruise/hotel mode, per navigare o sostare in rada ad emissioni zero; Extendend Range, per trasferimenti molto lunghi e riduzione di consumi; Eco Transfer, la navigazione con un solo motore, ma con entrambi gli assi, a vantaggio della riduzione delle ore motore e di un miglior rendimento.

 

Condividi