San Leo, un borgo a misura d’uomo. Le iniziative dell’Estate

SAN LEO, UN BORGO A MISURA D’UOMO

Tutte le iniziative dell’Estate 2020

San Leo – L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci mette di fronte ad una dimensione epocale che modificherà sicuramente tutte le nostre abitudini di vita, in particolare il nostro approccio con il turismo, uno dei settori più colpiti dal virus.

Questa nuova situazione inaspettata ed improvvisa, riporta al centro dell’attenzione i Borghi, in particolare quelli minori con itinerari all’aperto immersi nel verde; Borghi magari ben conservati con ampi spazi per una vita sociale di piazza ma con pochi abitanti e dove la ressa non rappresenta la quotidianità. E’ la riscoperta delle piccole destinazioni. E in queste piccole destinazioni a due passi dalla nostra città, riscopriamo spazi lontani dalla folla dotati di sicurezza e di memoria.

San Leo, un borgo a misura d'uomo. Le iniziative dell'estate

 

In questo nuovo contesto l’Amministrazione Comunale di San Leo si è prontamente attivata nella ricerca di nuove forme di accoglienza per il “turismo di prossimità”, quasi un turismo a Km0.

San Leo, un borgo a misura d'uomo. Le iniziative dell'estate

Saranno dunque aperti nuovi percorsi trekking, permettendo un migliore contatto con la natura ed il paesaggio, saranno terminati i lavori di sistemazione e di messa in sicurezza della circonvallazione della Città rendendo così possibile la creazione di un’isola pedonale che nei mesi di Luglio e Agosto abbraccerà la centrale piazza Dante Alighieri e coinvolgerà anche le limitrofe vie del centro storico sino al Belvedere.

L’isola sarà propedeutica alla sistemazione di un nuovo arredo urbano e darà la possibilità alle attività commerciali del centro, in particolare ai ristoranti ed alle osterie, di creare apposite isole che rispettino i requisiti della sicurezza e della privacy all’aria aperta. Sarà possibile pranzare o cenare all’aperto, in sicurezza, in tutto il cuore antico del centro storico accompagnati da rilassanti musiche ed atmosfere.

San Leo, un borgo a misura d'uomo. Le iniziative dell'estate

Nel periodo estivo una fresca ondata di giovani talenti musicali provenienti da tutto il mondo farà base a San Leo per partecipare alle Masterclass o classi di alto perfezionamento tenute da docenti di prestigio, negli spazi messi a disposizione dall’Amministrazione Comunale. La musica renderà ancora più unica l’atmosfera dell’antica Montefeltro trasformata per l’occasione in un esclusivo “salotto”, laddove il pubblico potrà vivere emozioni in empatia con la bellezza scenografica del luogo.

San Leo, un borgo a misura d'uomo. Le iniziative dell'estate

Per chi poi vorrà rimanere a soggiornare nella Città un nuovo albergo diffuso, ampiamente sostenuto dall’Amministrazione Comunale, ospiterà i turisti in camere dislocate nel borgo sapientemente ristrutturate e destinate all’immersione nella riscoperta dei sentimenti e della vicinanza emozionale.

Un nuovo turismo attento alle persone ovvero undertourism contrapposto al overtourism (turismo dell’affollamento) che molto ha caratterizzato il periodo pre crisi.

San Leo, un borgo a misura d'uomo. Le iniziative dell'estate

La Città di San Leo, capitale del Montefeltro, continuerà così a suscitare stupore e amore in quanti sceglieranno di visitarla con la sua Pieve millenaria, la Cattedrale vescovile della diocesi feretrana, l’ammaliante borgo e territorio con le orme di Dante e di San Francesco.

Fiore all’occhiello del borgo è l’imprendibile Fortezza con ambienti dedicati alla cultura, una ospitale ed interessante sala lettura e ampi spazi all’aperto che nei mesi di Luglio e Agosto ospiteranno serate di cinema, visite guidate a tema sotto il cielo stellato della Valmarecchia, incontri con l’autore.

San Leo, un borgo a misura d'uomo. Le iniziative dell'estate