Biliardino Louis Vuitton: il calciobalilla più costoso del mondo

Biliardino Louis Vuitton

Il calciobalilla più costoso del mondo

La rivisitazione luxury del passatempo più amato di sempre

Biliardino Louis Vuitton – Fedele alla sua amata etichetta di brand del lusso, la casa di moda francese Louis Vuitton trasforma il calciobalilla in un passatempo elitario come pochi.

Biliardino Louis Vuitton Il calciobalilla più costoso del mondo

Come spiega la maison, il biliardino Leather Table Football Table “regala un tocco elegante al calciobalilla per eccellenza”.  Ogni dettaglio infatti, riflette la meticolosa maestria con il quale è stato realizzato: dai giocatori dipinti a mano ispirati alla famosa pubblicità di Louis Vuitton del 1921, alle manopole rivestite in pelle di vacchetta, fino ai sofisticati segnapunti smaltati con il simbolo dei fiori Monogram e al celebre monogramma LV che spicca sui lati.

Biliardino Louis Vuitton Il calciobalilla più costoso del mondoPer aggiudicarsi questo prezioso giocattolo servono la bellezza di 69.000 euro. 

Per chi invece preferisce una nota più colorata, il Leather Table Football Table è disponibile anche in pelle martellata celeste, sempre a 69.000 euro, mentre chi volesse risparmiare qualche spicciolo, può optare per una versione più economica (si fa per dire): il “Monogram Table Football Table” costa infatti 55.500 euro, ed è caratterizzato dall’iconica tela Monogram, con finiture color oro.

Biliardino Louis Vuitton Il calciobalilla più costoso del mondo

Fedele all’artigianilità dei bauli Louis Vuitton, la struttura in legno è rivestita in tela o pelle. I giocatori, ispirati al “Bell boy” di Louis Vuitton, sono modellati a mano in alluminio e ognuno è stato dipinto a mano da esperti artigiani nei colori delle squadre. L’unità è completata con le sue monete da conteggio a forma di gioiello che sfoggiano un motivo floreale monogramma.

Biliardino Louis Vuitton Il calciobalilla più costoso del mondo

Il motivo di quest’attenzione particolare nei confronti degli “hobbies & sport” è tutt’altro che casuale: il nipote di Louis Vuitton, Gaston-Louis, era un vero e proprio appassionato dei giochi da tavolo e dello sport in generale!

Biliardino Louis Vuitton Il calciobalilla più costoso del mondo

Scritto da